Fare editoria in Italia negli anni 60

L’Approdo, la più longeva trasmissione culturale della RAI-TV, nella puntata del 25.05.1963 mandò in onda un’inchiesta di Luigi Silori sull’allora nascente “industria” editoriale del libro in Italia. Tra gli intervistati si riconoscono gli editori Alberto Mondadori, Giangiacomo Feltrinelli, Giulio Einaudi, Livio Garzanti, Valentino Bompiani e un giovanissimo Umberto Eco, ovviamente senza barba. Molto interessante per comprendere il clima culturale ed economico degli anni del “boom”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...